consigli per atleti: restare in forma con la mente

e’ la quarta sessione del videocorso al qaeda vincente parlo di strategie da adottare in allenamento e di autovalutazione della propria prestazione inoltre grazie alla scheda obiettivo smarter pic uno strumento potente che
ho progettato per aiutare gli agonisti a definire i loro obiettivi sportivi che trovi sempre nella quarta sessione puoi individuare i tuoi punti di forza i tuoi i punti deboli elezioni immediate da intraprendere ma soprattutto puoi imparare a percorrere i cinque passi che ti separano da successo e scopriamo assieme dopo la sigla ciao sono massimo vignelli immaginiamo che manchi un anno al tuo appuntamento o più importante la gara su cui ha investito molte risorse fisiche e mentali ed economiche perché potrebbe dare una svolta alla tua vita e alla tua carriera dopo tanti sacrifici è arrivato il momento di iniziare a sviluppare la consapevolezza che puoi farcela che l’obiettivo è alla tua portata ti mancano soltanto a 5 passi facciamo insieme primo passo vivi ogni giorno nella tua mente l’esperienza che affronterai tra 12 mesi quando andiamo in vacanza sperimentiamo la potenza dell effetto sorpresa
perchè prima della partenza ci siamo certamente fatti un’idea dei luoghi che
andremo ad esplorare soprattutto se abbiamo scelto la meta dopo lunga e meticolosa ricerca ma una volta giunti sul posto lasciamo che siano le emozioni e travolge sc piacevolmente lo scopo di una vacanza infatti è quello di abbandonare per qualche giorno la programmazione la pianificazione rriggiu da e dettagliata di ogni attività per far si che la mente si rigeneri assorbendo più energia di quanta non ne consumi per un atleta invece le cose stanno in modo diverso se è la gara della vita
si disputerà in un nuovo mai visto prima basti pensare ai giochi olimpici che sono una novità per ogni partecipante dato che si svolgono i nuovi impianti sempre diversi edizione dopo edizione dicevo l’effetto sorpresa può essere addirittura controproducente dal punto di vista emotivo la strategia da adottare sperimentata con successo con gli atleti conseguito in vista di rio 2016 consiste nel visualizzare con il coinvolgimento di tutti i sensi il contesto nella gara ripescando nella memoria un esperienza precedente se esiste e nel caso di rio ovviamente non esisteva oppure immaginando l’ambiente grazie a video photo ho altre informazioni
che ci permettano di delineare un quadro abbastanza de rossi nelle di cosa troveremo dobbiamo visualizzare l’arrivo sul posto cercando di immaginare i colori
suoni gli odori e sapori e le sensazioni che ci avvolgeranno in quel momento poi visualizzeremo il percorso che ci separa dal punto di arrivo areoporto stazione ferroviario altro al nostro alloggio e quello dall’alloggio all’uomo della gara infine cercheremo di costruire nella nostra mente il contesto della gara visualizzando addirittura lo spogliatoio l’area di riscaldamento la zona nella gara il podio e tutto quello che fa parte della nostra disciplina sportiva da quel momento in poi ci alleneremo con consapevolezza e concentrazione
come sei fosse già il giorno della gara che discuteremo nell’uovo che ha preso forma nella nostra mente questo stratagemma farà sì che quando arriverà il giorno fatidico per noi sarà come averlo vissuto centinaia di volte perciò lo affronteremo come se fosse un normale allenamento l’emozione arriveranno dopo quindi non ci perdiamo nulla della bellezza del momento te lo assicuro se questo audizione che sta a prende forma nella tua testa in questo istante secondo passo immagina gli ostacoli che troverai il lungo il cammino e’ super il cammino che ti separa dal tuo obiettivo prevede impegno sacrifici i problemi come avrai certamente riportato sulla tua tabella di marcia chiudi gli occhi e cerca di visualizzare ogni ostacolo che incontrerai prova a dargli una forma e trova il modo di superarlo ricorda di farti i complimenti per aver mosso un altro passo avanti perchè
sai che le risorse per abbattere le difficoltà sono dentro di te sai che non ci sono a lady tutto dipende da te e questa consapevolezza fa aumentare il tuo senso di responsabilità e la tua autostima ricorda queste quattro parole chiave consapevolezza responsabilità fiducia autisti terzo passo visualizzati sul gradino più alto del podio abbandona il tabù del non si fa perché porta sfiga sono tutte balle
spaziali se vuoi diventare un atleta vincente devi vederti sentirti been there con un campione non porta sfiga te lo garantisco io giorno dopo giorno devi sviluppare la piena consapevolezza che puoi farcela che sei nella condizione di realizzare il tuo obiettivo e deve visualizzati già nella situazione desiderata qualunque essa sia come mi sento se visualizzo coinvolgendo i miei sensi momento in cui euro raggiunto l’obiettivo rispondi a questa domanda meglio se per iscritto rivolgi pera almeno una
volta alla settimana quarto passo dormi con la medaglia doro sotto il cuscino goditi la tua medaglia d’oro quella che ti hanno messo al collo quando hai bisogno di stato per la prima volta il momento della salita trionfale sul gradino più alto del podio c’è un amante del fai da te allora costruisce con il materiale che preferisci una medaglia fedele a quella vera e anche in questo caso la rete potrà fornirti spunti interessanti in alternativa puoi stampare una foto grandezza reale oppure puoi disegnare l’importante è che quella medaglia siaggia ma mi raccomando mantieni il segreto che non c’è bisogno che ti spieghi il perchè è vero convivi con la tua medaglia parlaci dormi cessi m deve diventare parte bt quinto passo definisci ogni mattina l’azione più importante da conte oggi per avvicinarti a lobietti giorno dopo giorno visualizza le azioni specifiche che ti permetteranno di raggiungere un obiettivo scegliere una bufala diventare il pensiero più importante della giornata oggi mi sento in forma oggi mi impegno a oggi voglio e così via se riuscirai a compiere con fiducia e determinazione questi cinque passi svilupperai la consapevolezza dell’agire per vincere ossia creerai le condizioni per cui giorno dopo giorno accadrà qualcosa di positivo in altre parole pensa a successe alla vittoria come una concreta possibilità del tuo momento presente che poi è la mia regola numero 12 ricordi può affrontare siena me lavoro che ti permetterà di compiere senza indugi i cinque passi che ti separano il tuo successo contattami che ne parliamo visita il sito massiam benelli.it inserisci il tuo nome la tua e-mail più importante per iscriverti per ricevere subito la mia guida per la tua
crescita personale poi clicca su contattami trovi tutte le istruzioni per inviare un messaggio
per prenotare la tua prima sessione di cucina gratuita direttamente nella mia agenda online sempre terra del mio sito per visitare la sezione risorse gratuite dove puoi scaricare materiale molto utile per la tua crescita personale trovi tutti i link nella descrizione infine se ancora non l’hai fatto ti invito ad iscriverti al mio canale youtube lasciare un commento rivolger mi una domanda o suggerirmi argomenti
di tuo interesse da trattare in una delle prossime p alla prossima